Covid 19,  Salute e Sicurezza sul lavoro

La nuova norma ISO/PAS 45005:2020, Linee guida applicabili alle organizzazioni per gestire gli aspetti di sicurezza sul lavoro durante la pandemia COVID-19

ISO (International Organization for Standardization) ha pubblicato la norma ISO/PAS 45005:2020 relativa alle linee guida generali per la gestione in sicurezza del lavoro durante l’emergenza pandemica legata al Covid-19.

La ISO 45005:2020 è una norma che fornisce le misure da seguire per gestire i rischi correlati al Covid-19 nell’ambito della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il documento è una risposta alla pandemia e al maggior rischio che il Covid-19 rappresenta per la salute, la sicurezza e il benessere delle persone in tutti gli ambiti lavorativi, inclusi i lavoratori in lavoro agile, coloro che sono presenti nella sede aziendale o in più sedi di lavoro.

Fornisce infatti una guida relativa alla protezione di tutti i lavoratori (ad esempio lavoratori impiegati dall’organizzazione, fornitori esterni, appaltatori, lavoratori autonomi, lavoratori interinali, lavoratori anziani, lavoratori con disabilità) e delle altre parti interessate quali i visitatori esterni.

È applicabile alle organizzazioni di tutte le dimensioni e settori, comprese quelle che:

a) hanno operato durante la pandemia;
b) riprendono o prevedono di riprendere le attività a seguito di chiusura totale o parziale;
c) stanno occupando nuovamente luoghi di lavoro che sono stati completamente o parzialmente chiusi;
d) aperte di recente e che iniziano ad operare per la prima volta.

Comprende anche le piccole aziende che non hanno dipartimenti o funzioni dedicate esclusivamente alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro o alle risorse umane.

Implementando queste linee guida, l’organizzazione sarà in grado di:

a) intraprendere azioni efficaci per proteggere i lavoratori e altre parti interessate rilevanti dai rischi legati al COVID-19;
b) dimostrare che sta affrontando i rischi relativi al COVID-19 utilizzando un approccio sistematico;
c) mettere in atto un quadro per consentire un adattamento efficace e tempestivo alla situazione in evoluzione.

Le linee guida della ISO 45005 possono essere applicate anche dalle aziende prive di certificazione ISO 45001, interessate comunque a mettere in atto interventi per salvaguardare la salute e la sicurezza dei propri dipendenti durante il periodo pandemico.

Per le organizzazioni già certificate ISO 45001, questo documento consente invece di integrare il proprio sistema di gestione per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con le misure ideate per contrastare il rischio Covid-19, mettendo in relazione le clausole pertinenti al ciclo Plan-Do-Check-Act (PDCA). L’adozione di un approccio di sistema facilita il coordinamento delle risorse e degli sforzi per la gestione di tale rischio.

Health Safety & Environment Auditor & Consultant

Korecon italia

Per maggiori Informazini: