Informazioni generali

2021: un anno ricco di eventi

Ripercorriamo gli eventi che hanno caratterizzato, nel bene e nel male, il 2021, a partire dalla Brexit fino al lancio del telescopio James Webb in perlustrazione del cosmo.

Gennaio

Brexit:il 1° gennaio entra in vigore l’accordo tra l’Unione Europea e il Regno Unito che lascia il mercato unico europeo.

Covid: il 1° gennaio il vaccino Pfizer BionTech è il primo ad ottenere la convalida dall’Organizzazione mondiale della sanità.

L’assalto del Campidoglio e il nuovo Presidente degli Stati Uniti: il 6 gennaio un gruppo di sostenitori estremisti del repubblicano Donald Trump, esortati dallo stesso a “combattere” e marciare su Capitol Hill contro il “furto” delle elezioni, assaltano il Campidoglio sfondando porte e finestre, facendo irruzione nel palazzo e vandalizzando le strutture. Il giorno successivo il Congresso proclama la vittoria del Presidente eletto Joe Biden, respingendo le obiezioni sollevate dai repubblicani.

Febbraio

Colpo di Stato in Birmania: il 1° febbraio, a seguito della vittoria del partito di Aung San Suu Kyi nelle elezioni di novembre, l’esercito prende il potere con un colpo di Stato e arresta la stessa Aung San Suu Kyi e il presidente Win Myint.

Ripresa e resilienza: il 10 febbraio il Parlamento Europeo approva il “Dispositivo per la ripresa e la resilienza”, lo strumento per rispondere a livello europeo alla crisi economica causata dalla pandemia.

Attentato in Congo: il 22 febbraio, in un attentato contro la missione dell’ONU per la stabilizzazione della Repubblica Democratica del Congo, perde la vita l’ambasciatore italiano Luca Attanasio insieme a un militare dell’Arma dei Carabinieri Vittorio Iacovacci e all’autista del convoglio Mustapha Milambo a Goma.

Marzo

La condanna di Nicolas Sarkozy: il 1° marzo l’ex presidente francese Nicolas Sarkozy viene dichiarato colpevole di corruzione e traffico d’influenze e condannato a 3 anni, di cui uno di carcere e due con la condizionale.

L’Ever Given si arena: il 24 marzo la gigantesca nave da carico Ever Given si arena nel Canale di Suez bloccando il traffico su scala mondiale.

Aprile

La morte del Principe Filippo: il 9 aprile muore all’età di 99 anni il Principe Filippo, marito della Regina Elisabetta.

La vicenda George Floyd: il 20 aprile l’ex agente Derek Chauvin viene dichiarato colpevole di omicidio e omicidio colposo per la morte di George Floyd.

Maggio

Da due a tre figli in Cina: il 31 maggio Pechino decide di aumentare da due a tre il numero massimo di figli consentiti a coppia per rallentare l’invecchiamento della popolazione.

Eurovision: il 22 maggio i Måneskin vincono l’Eurovision, il titolo torna in Italia dopo 31 anni.

Giugno

Il Green pass: il 9 giugno il Parlamento Europeo approva il Green pass che si applicherà dal 1° luglio.

Luglio

Passeggiata nello spazio: il 4 luglio due astronauti cinesi fanno la prima passeggiata nello spazio fuori dalla nuova stazione orbitale di Pechino.

L’Italia vince gli Europei: l’11 luglio l’Italia batte l’Inghilterra ai rigori e vince gli Europei 2021 riportando la coppa a Roma dopo 53 anni: it’s coming Rome.

Agosto

Afghanistan: il 15 agosto i talebani entrano a Kabul e dall’aeroporto della città partono gli aerei per evacuare il personale delle ambasciate, coloro che hanno collaborato con l’Occidente e i cittadini occidentali. Strazianti le immagini dei civili che tentano di tutto per salire a bordo degli aerei e fuggire dal Paese.

Record tutto italiano alle olimpiadi: il 1° agosto l’italiano Marcell Jacobs vince la medaglia d’oro con 9″80 alle olimpiadi di Tokyo nei 100 metri e Gianmarco “Gimbo” Tamberi vince ex aequo con l’amico Barshim l’oro per il salto in alto saltando i 2,37 metri.

Settembre

L’eruzione del Cumbre Vieja: il 19 settembre inizia l’eruzione del vulcano dell’isola di La Palma; l’attività proseguirà ininterrottamente per 86 giorni.

Ottobre

Bufera pedofilia sulla Chiesa francese: il 5 ottobre la Chiesa francese cade nel baratro delle accuse a seguito della pubblicazione del report relativo a un’indagine commissionata dalla stessa Chiesa cattolica in Francia nel 2018; dal report risulta che dagli anni ‘70 ad oggi ben 216.000 bambini hanno subito abusi da parte del clero francese.

Nobel per la fisica: il 5 ottobre l’italiano Giorgio Parisi vince il premio Nobel per la fisica.

Il mancato accordo sulla neutralità carbonica: il 31 ottobre si conclude a Roma il G20 con un mancato accordo sulla scadenza prevista per il 2050 per raggiungere la neutralità carbonica.

Novembre

Omicron: il 26 novembre alla variante del virus Covid-19 individuata in Sudafrica e nota come B.1.1.529 viene associato il nome di Omicron. L’OMS la definisce preoccupante.

Dicembre

La liberazione di Zaki: l’8 dicembre Patrick Zaki viene scarcerato dopo 22 mesi di detenzione; dovrà ripresentarsi in aula il 1° febbraio.

La fine dell’era Merkel: l’8 dicembre, dopo 16 anni termina il mandato da cancelliera di Angela Merkel.

Il telescopio James Webb: il 25 dicembre il telescopio James Webb parte a bordo di un razzo Ariane con la missione di esplorare il cosmo alla ricerca di altre forme di vita e far luce sulle prime stelle dell’universo.

Consultant Senior Safety and Environment

Korecon italia

per maggiori informazioni: