Certificazioni di processo,  Salute e Sicurezza sul lavoro

Perché adottare un sistema di gestione della salute e sicurezza

La norma UNI ISO 45001 del 2018 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso” è la prima norma internazionale a definire gli standard minimi di buona pratica per la protezione dei lavoratori in tutto il mondo.

Sviluppata dall’International Organization for Standardization (ISO) con il contributo di esperti di oltre 70 Paesi del mondo, e recepita a livello nazionale dall’Ente Italiano di Normazione (UNI), fornisce un quadro internazionale che tiene conto dell’interazione tra l’azienda e il suo business.

Nata per garantire uniformità tra le varie norme ISO sui sistemi di gestione, la UNI ISO 45001 ne adotta la Struttura ad Alto Livello (HLS – High Level Structure) e le principali novità.

L’organizzazione ha la responsabilità della salute e sicurezza dei lavoratori che operano in essa e di tutti coloro che possono essere influenzati dalle sue attività, incluse la protezione della loro salute fisica e mentale.

Lo scopo di un sistema di gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro è quello di fornire un quadro per la gestione dei rischi e delle opportunità, prevenire lesioni e malattie dei lavoratori correlate al lavoro e predisporre luoghi di lavoro sicuri e salubri; conseguentemente è di importanza cruciale per l’organizzazione eliminare i pericoli e ridurre al minimo i rischi, adottando misure preventive e protettive efficaci, migliorando in modo continuo le proprie prestazioni in tali termini.

L’attuazione di un sistema di gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro è una decisione strategica e operativa di un’azienda.

Il successo di questo sistema di gestione dipende dalla leadership, dall’impegno e dalla partecipazione da parte di tutti i livelli e tutte le funzioni dell’organizzazione che lo adotta.

Il sistema di gestione basato sulla UNI ISO 45001 è applicabile a qualsiasi azienda, indipendentemente dalle sue dimensioni, tipo e attività, tenendo conto di fattori come il contesto in cui opera I’ organizzazione e le esigenze e le aspettative dei suoi lavoratori e di altre parti interessate.

Consente inoltre ad un’organizzazione di integrare altri aspetti della salute e della sicurezza, come il benessere e la qualità della vita dei lavoratori.

Per poter aumentare la tutela della sicurezza in un’azienda, è necessaria un’analisi dello stato, il contesto in cui essa si trova nel momento in cui si decide di implementare il sistema.

Nell’implementazione di un sistema di gestione sulla Salute e Sicurezza sul lavoro è necessario anche esaminare i punti di forza, i punti di debolezza, le opportunità e le minacce a cui un’organizzazione è sottoposta.

Sicuramente il coinvolgimento e partecipazione di tutti gli attori della sicurezza aziendale è un elemento necessario per l’efficacia di qualunque strategia di prevenzione, così come il ruolo attivo e proattivo dei lavoratori a qualunque livello gerarchico.

L’adozione di un sistema di gestione basato sulla UNI ISO 45001 può portare notevoli vantaggi, tra cui:

  • un’efficace cultura della sicurezza in azienda;
  • maggiore efficienza nelle fasi produttive e conseguente riduzione degli infortuni;
  • maggiore controllo dei rischi;
  • riduzione dei pericoli tramite la definizione di obiettivi, finalità e responsabilità;
  • controllo costante della conformità legislativa;
  • miglioramento dell’immagine dell’azienda;
  • riduzione dei costi assicurativi;
  • diminuzione dei rischi di sanzioni amministrative e penali;
  • protezione di personale, beni e strutture;
  • in riferimento dell’art. 30 del D.Lgs. 81/2008, l’adozione di un Sistema di Gestione conforme allo standard ISO 45001 ha efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, quando sia inserito nell’ambito dei modelli organizzativi come previsto dal D.Lgs. 231/2001.

Health Safety & Environment Auditor & Consultant

Korecon italia

Per maggiori Informazini: