Green Management: benefici e vantaggi del Sistema di Gestione Ambientale

Con sempre maggior frequenza sentiamo parlare di Green Economy, sostenibilità ambientale e gestione green applicati alle aziende ma perché un’Organizzazione dovrebbe adottare un Sistema di Gestione Ambientale secondo i principi della Norma UNI EN ISO 14001:2015?

La tutela dell’ambiente applicata alla gestione aziendale è un tema quanto mai attuale ai giorni nostri, sia, in primo luogo, in ottica di gestione sostenibile delle risorse, sia in ottica di competitività delle aziende sul mercato.

Lo sviluppo del concetto di Green Economy

I concetti di produzione ed economia di mercato legati ai termini “ambiente” ed “ecologia” sono noti fin dai tempi della prima rivoluzione industriale ma è solo col nuovo millennio che nasce il concetto di Green Economy, inteso come modello di produzione e sviluppo basato sulla sostenibilità ambientale con lo scopo di impiegare metodi di lavoro, tecnologie e strumenti atti a ridurre al minimo il consumo delle risorse e l’impatto ambientale generato.

L’adozione di un modello costruito nel rispetto del concetto della Green Economy si traduce, di fatto, con l’adozione di un Sistema di Gestione per l’Ambiente secondo la norma UNI EN ISO 14001.

I benefici del Sistema di Gestione Ambientale

L’indagine “Benefici, costi e aspettative della certificazione ISO 14001 per le Organizzazioni italiane”, condotta nel 2015 da ACCREDIA e CESQA – Centro Studi Qualità Ambiente dell’Università degli Studi di Padova, rileva che le Imprese italiane che hanno adottato un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) certificato secondo la norma ISO 14001, registrano non soltanto benefici organizzativi e un miglioramento delle performance ambientali, ma anche vantaggi economici, che vanno dalla riduzione dei costi a una maggiore competitività sul mercato.

Vediamo nel dettaglio i vantaggi che derivano dall’adozione da parte di un’azienda di un modello costruito secondo la norma ISO 14001:

  • incentivi economici: sono sempre più frequenti gli incentivi forniti alle aziende affinché si dotino di attrezzature e strumentazione a minor impatto ambientale o adottino sistemi in ottica di sostenibilità ambientale, basti pensare all’attualissimo Ecobonus 2020;
  • aumento della competitività sul mercato: sempre più clienti al giorno d’oggi richiedono prodotti e servizi green, selezionando nel ventaglio delle offerte, quella che garantisce una maggiore tutela dell’ambiente, oltre al fatto che l’acquisizione di un Certificato ISO 14001 è ormai diventato un requisito fondamentale per la partecipazione a moltissime gare pubbliche. L’adozione di un modello green, inoltre, permette di ridurre gli sprechi attraverso la razionalizzazione delle risorse, riducendo in questo modo i costi di produzione;
  • visibilità e reputazione: un’azienda attenta all’ambiente è un’azienda pronta a soddisfare le esigenze di consumatori che pretendono una sempre maggiore consapevolezza etica in termini di sostenibilità;
  • rapporti con le autorità competenti: l’adeguamento normativo alla base dell’adozione di un Sistema ISO 14001 permette all’azienda di ridurre il rischio legato a possibili sanzioni che incidono da una parte sui costi e sulla gestione aziendale, dall’altra sulla stessa reputazione dell’Organizzazione.

L’adozione di un Sistema di Gestione per l’Ambiente conviene, quindi, sia all’azienda che, attraverso un uso sostenibile delle risorse e un’attenta gestione dei propri aspetti ambientali, migliora la propria immagine sul mercato e contemporaneamente riduce i costi ottimizzando i propri processi produttivi, sia al nostro Pianeta Terra, unico e insostituibile e alle generazioni future che lo abiteranno, nel rispetto del concetto di sviluppo sostenibile inteso come “…sviluppo che soddisfa i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni”[Rapporto Brundtland – 1987].

Consultant Senior Safety and Environment

per maggiori informazioni: